National Rock Service demo 2006 - Rock, Funk, Blues

precedente precedente

Canzoncine rock seventies tinte di blues. Una voce sfrontata che diventa più morbida nei pezzi più leggeri. Rock inglese vibrato in “Heartbreak” e “Never seen before”, più tenue e romantico in “Drive the truck”. Si sentono influenze passate, di un rock dei tempi andati che molti gruppi stanno tentando di risuscitare. Questo non mi esalta, ma non mi dispiace. Quattro pillole non bastano però per capire. Aspettiamo un’opera intera. Intanto cambierei il nome del gruppo, a me non piace.

National Rock Servicedemo Rock, Funk, Blues
00:00

---
La recensione demo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2006-06-25 00:00:00

COMMENTI (40)

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • acty 15 anni Rispondi

    un po' di decoro a sto mondo ci vuole...


  • lant 15 anni Rispondi

    una pomata, ma la produce il farmacista sotto casa mia, non la trovi in commercio!

    non è che non li apprezzi, solo a volte capita che siano troppo concentrati sullo stile e troppo poco sul contenuto; che può andar bene, tipo, in una racconto, ma se invece fornisci informazioni, svolgi un ruolo diciamo 'socialmente utile' e languono i contenuti, la tua funzione rimane decorativa.



  • chrisg 15 anni Rispondi

    grazie capo, sei il migliore

  • acty 15 anni Rispondi

    ...cos'hai contro gli esercizi di stile per aspiranti scrittori?

  • giuseppecatani 15 anni Rispondi

    a proposito di saper scrivere, "sa" si scrive senza accento

  • lant 15 anni Rispondi

    che lo dite prima, non sto dicendo che siete scorretti! diciamo che lo scarto che c'è fra "l'esame critico di una pubblicazione recente con notazione dei suoi pregi e difetti" (sapere.it) e un esercizio di stile per aspiranti scrittori è ampio e insidioso. non solo i gruppi dovrebbero tenerne conto!



  • utente0 15 anni Rispondi

    NO, io sono sempre incazzato!!!:|

  • acty 15 anni Rispondi

    ...perchè lo dichiariamo che è così... e prima (prima) di mandare il tuo demo devi accettare che sia così e dare il tuo consenso...
    rockit non è un obbligo o un diritto, solo un'eventuale possibilità da scegliere.
    se poi uno vuole dare consigli per migliorarlo... allora il piano della discussione va impostato in altro modo.

  • chrisg 15 anni Rispondi

    Ciao Nicko, ovviamente nn pretendo qst, però 4 righe mi sembrano eccessivamente poche. Poi chi si accontenda di 4 righe beato lui

  • chrisg 15 anni Rispondi

    Ecco, ti mostro la tuo piccolezza, ecco qua il tuo consiglio del cazzo:
    "stai calmo...fatti una camomilla e vai dormire che è meglio."
    Mmm 40 anni... sisi, grande dimostrazione di maturità.
    Come mai tutti pensano la stessa cosa della mia musica?
    Ho ricevuto recensioni negative e recensione positive, positivissime anche, informati prima di parlare e le recensioni negative le trovi anche sul sito. Nn ho niente da nascondere, nessuna paura di chi reputa la mia musica nn ancora matura o poco originale.
    Nn volevo il tuo nome e cognome ma in una discussione le persone si presentano: ciao sono il dottor... ciao sono il custode della... ciao sono un musicista... ciao sono un promoter... nn mi sembra una richiesta strana visto che tu stai parlando con un altra persona. Nn è un giudicare dal nome, dalla facciata come dici tu, è un insieme di cose.
    40 anni nn ti rendono un intenditore di musica più di un ragazzino di 16, 18 o 20 anni e qst penso che sia soltanto un modo per menarsela.
    Chi è il maleducato, incazzoso:
    "per quanto riguarda il demo la rece basta e avanza per dare l'idea della proposta abbastanza insignificante" e poi "eccezzionalmente mi sento di poter dire che la tua musica mi fà schifo!", tipico delle persone represse, frustrate (fallite?).

    Ciao Boy Scout