< PRECEDENTE <
album A new damage - A New Damage

recensione A New Damage A new damage

2006 - Post-Rock

RECENSIONE
29/11/2006

Gli A new damage fanno post rock. Quello classico. Arpeggi, ritmi narcolettici, malinconia, crescendo. Stile, quindi. Forma. Confezione. Chiamatela come vi pare. Il risultato non cambia. La band conosce gli ingredienti base del genere e li sa dosare bene. Quello che manca, invece, è il resto. Passione. Emotività. Personalità. Tutte cose che non prevedono ricette. Perché vengono da dentro di te. Purtroppo, il quartetto campano si limita all’essenziale, col risultato che non riesce ad emergere nello sterminato mare del post rock. C’è ancora molto da lavorare, allora. E il tempo dirà se ci saranno miglioramenti.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >