< PRECEDENTE <
album Re>>enter Fonderia

recensione Fonderia Re>>enter

Vinyl Magic3 2006 - Sperimentale, Jazz, Funk

RECENSIONE
06/02/2007

Stati Uniti, 1950 circa. Alcuni musicisti, strumentisti abilissimi, si ritrovavano nei club dando vita a jam session le cui uniche regole erano: improvvisazione assoluta e libertà da ogni schema. Era così che si formavano, in modo affascinante tra nuvole di fumo e tintinnii di bicchieri, dei percorsi strumentali imprevedibili, irripetibili e tremendamente vivi. Era il free jazz. Da allora la musica ha fatto passi da gigante esplorando generi, inventando strumentazioni e modificando il proprio linguaggio in parallelo con quello della società, ma la stessa identica attitudine dei jazzisti di allora la troviamo ora negli eclettici personaggi entrati a far parte del progetto Fonderia.

Per loro "Re>>enter" è il disco della conferma dopo l'omonimo esordio di tre anni fa. Oltre un'ora di ascolto in cui viene percorsa una amplissima gamma cromatica di suoni: oltre ai classici chitarra, basso e batteria vengono usati moog, hammond - che conferiscono un appeal molto '70 - ma anche piano e rhodes, theremin e synth, tabla e altri strumenti che neppure conoscevo prima di digitare su google il loro nome (vedi lo zither). Se state pensando ad un blob primordiale in versione acustica vi sbagliate di grosso: tutto confluisce nel modo più naturale in uno stile jazzistico, non avulso da funky, che si muove agevolmente in territori elettronici, ambient ma soprattutto progressive. Persino le singole tracce, pur avendo ognuna un carattere ben definito, sembrano legate tra loro da un filo conduttore; l'unico brano che si discosta è il delicato "Quando ero piccolo" in cui sottili giochi di piano, tromba e contrabbasso trasudano magica nostalgia riportandoci alle prime gattonate e alle relative intense scoperte.

In questo disco veramente bello non mancano gli ospiti illustri: Rodolfo Maltese, chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso, e Papa Yeri Samb, percussionista dell' Orchestra di Piazza Vittorio.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (2)
Carica commenti più vecchi
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani