Cut Of Mica Finally It’s Friday 2007 - Rock, Noise

Finally It’s Friday precedente precedente

Tanto vale dirlo subito, così ci togliamo il dente e non se ne parla più. I Cut Of Mica guardano, si ispirano e traggono la propria forza dalla Touch&Go, storica etichetta americana che nella comune visione rappresenta il centro propulsivo del noise rock più aggressivo e intransigente. Come dire, arpeggi in overdrive che prendono la melodia e la rendono storpia e malformata. Ritmi dispari che inciampano continuamente causando singhiozzi emotivi. Una voce che urla più che cantare, declama più che interpretare. E un basso che frusta le sue note con ossessiva regolarità.

Più che gli Shellac, però, vengono in mente i latitanti Three Second Kiss, vanto italiano che è riuscito ad esportare in America la propria furia rumoristica. Le canzoni di “Finally It’s Friday” sono quindi tanti bignami che condensano il meglio del noise della scorsa decade, in cui la brutalità delle dissonanze si alterna alle coinvolgenti aperture melodiche di cui spesso i brani si nutrono. L’originalità, è chiaro, manca. E la vena creativa dei Mica denuncia qualche passaggio più di maniera che di sostanza. Ma in fondo che importa, se poi l’album ti spinge ad alzare il volume dello stereo finché i timpani non sanguinano e il cuore non va in tachicardia.

---
La recensione Finally It’s Friday di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2007-03-16 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • godflesh 14 anni Rispondi

    Dal vivo non temono rivali! Finalmente è uscito, ed è un evento importante per la musica a Genova (e non solo). Dei veri veterani, stanno influenzando tutti qua! Grandissimi Cut of Mica.