< PRECEDENTE <
album Poste E Telegrafi Alessandro Stefana

recensione Alessandro Stefana Poste E Telegrafi

Important Records 2007 - Strumentale, Sperimentale, Psichedelia

RECENSIONE
09/03/2007

Che cosa cercare in un disco. Chiedersi se ciò che conta è il rispetto delle regole imposte dal comune sentire o l'andare oltre. Comprare continuamente emozioni all'hard-discount dei sentimenti che risiede abitualmente dentro gran parte della musica moderna. E poi dire basta a tutto questo, per affidarsi soltanto al talento. Come quello di Alessandro Stefana, già polistrumentista per Vinicio Capossela e Marco Parente. Un menestrello post moderno che, con un bagaglio pieno così di inquietudini, pubblica il suo esordio, "Poste E Telegrafi".

Un lavoro bellissimo con cui strappa pezzi di cuore per farli diventare note musicali che grondano sangue e meraviglia. Protagonista assoluta è la chitarra, che in questo disco canta malinconica e s'immerge tra le pieghe di un silenzio spettrale. L'elenco degli ospiti presenti in "Poste E Telegrafi" è lungo, e solo il pronunciarne il nome dà un senso di vertigine. Marc Ribot (già con Tom Waits e John Zorn), Leo Abrahams (Brian Eno e Ed Harcourt), Enrico Gabrielli, Vincenzo Vasi, Davide Tidoni e il già citato Parente. Ognuno di essi contribuisce con un mattoncino al completamento di questo edificio in cui convivono ambient e psichedelia, rumorismi electro e tenerezze blues.

Vicino, per approccio e sensibilità, al Bruno Dorella sognante dei Ronin, Stefana confeziona un piccolo gioiello. Di quelli da ascoltare nella penombra dei propri pensieri, mentre fuori il mondo si affanna a scavarsi la tomba con le sue stesse mani.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (6)
Carica commenti più vecchi
  • Stefano "Acty" Rocco 09/03/2007 ore 11:50

    ...si... purtroppo il sisde su certe cose ci controlla.

    > rispondi a @acty
  • Stefano "Acty" Rocco 09/03/2007 ore 14:24

    c'hai ragione... li mortacci loro...
    viva la redazione romana!



    > rispondi a @acty
  • Blonde 10/03/2007 ore 08:26

    Rocco e i suoi fardelli
    :[:[:[

    > rispondi a @blonde
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani