< PRECEDENTE <
album La verità che ricordavo - Afterhours

recensione Afterhours La verità che ricordavo

Mescal / Universal 2000 - Rock, Alternativo

RECENSIONE
10/05/2000

A quasi un anno dalla pubblicazione di “Non è per sempre”, la band capitanata da Manuel Agnelli torna sul mercato con il singolo La verità che ricordavo, terzo e penultimo estratto dell’ultimo album (il prossimo sarà Tutto fa un po’ male) e degno erede di quei due singoli pubblicati dopo “Hai paura del buio?”.

Stavolta la formazione milanese decide di inserire una traccia rom che consiste nel video della title-track e che potrete vedere solo se acquisterete il singolo, siccome tutte le tv italiane hanno censurato il clip per le scene di (presunta) violenza che caratterizzano le immagini. Si vede in pratica Agnelli intento a squartare un pollo e a costruire un crocifisso sul quale si immolerà alla fine del brano, mentre la band sul palco del Tunnel esegue dal vivo la canzone. Di certo l’effetto è spiazzante, ma preferiamo questo video a quello banale di Baby fiducia e a tutta la produzione ‘poppeggiante’ sponsorizzata dai canoni di sua maestà MTV.

Per quanto riguarda i due brani che potrete sentire nello stereo, c’è da segnalare sia il remix del pezzo (che suona decisamente più cupo e lo-fi dell’orginale) che dà il titolo al single, e una versione live di Non si esce vivi dagli anni ‘80, registrata agli inizi di marzo al Leonkavallo, e gustoso antipasto del live previsto per l’autunno.

Certo l’oggetto qui presentato è interessante sia per chi è un fan di vecchia data, ma anche per chi ha sentito parlare degli After e magari si è fermato ai Marlene Kuntz. L’importante, però, è andare a ritroso e riscoprire l’album in cui sono contenuti i pezzi: troverete sicuramente ulteriori buoni motivi per continuare la ricerca.

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani