Sonova 2007 2007 - Rock, Funk

precedente precedente

Da Treviso un gruppo che ricerca la carica nel funk alla Red Hot Chili Peppers, rincorrendo l'impasto giusto di fruscianti pennate in sedicesimi, wah wah poliziottesco, basso bello gonfio e, guarda un po', voce strascicata alla Anthony Kiedis. Testi un po' traballanti dal sapore oratoriale (“Tu sai come correre senza cadere / Tu sai cadere senza romperti il sedere”), portamento rock classico che non vuole proprio perdere d'occhio la melodia, ricordando a tratti dei Timoria in versione giocattolo. Approccio molto calligrafico alla materia, ancora poco personale per un demo che non riesce a regalare grande emozioni: la semplicità dello stile è comunque un punto di partenza.

---
La recensione 2007 di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2007-07-06 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia