10 HP 10 HP 2000 - Punk

precedente precedente

E cosa diavolo ci fanno questi in Sardegna?! Sicuramente devono essere stati espulsi dalla loro madre patria Inghilterra, non ci sono altre spiegazioni!

Eggia'... perche i 10HP fanno un punk-oi! che piu' britannico non si puo', ma di quello vecchio, semplice, suonato male e melodico, capito quale no?!

In teoria potrei fermarmi qui con la recensione, perche vi basterebbe mettere su un qualsiasi altro CD punkoso per ascoltare quello che propongono i 10HP... eppure, nonostante la banalita' e la totale mancanza di idee, questi pazzi 10HP hanno confezionato sei pezzi cosi' carini e simpatici che non si puo' parlarne male.

Ineccepibili strutture trite e ritrite di basso-chitarra-batteria accompagnano la dolce voce di Angela, che canta in un inglese brillo e capriccioso che piu' azzeccato per accompagnare questi brani non si potrebbe'!

La melodia e' presente ovunque, la ritmica e' di una semplicita' disarmante, le chitarre sono "catarrose" al punto giusto, le spruzzate di ska sono ben dosate... e allora che vogliamo fare, stroncare il lavoro di questi 10HP perche sono banali e privi di sonorita' alternative, oppure vogliamo starli a sentire e trastullarci con questi quattordici minuti di giocosa e piacevole dimostrazione di come, senza pretese, ci si possa divertire imbracciando degli strumenti!?

Fate voi... ma a me tutto cio' provoca un piacevole sorriso, quindi...

---
La recensione 10 HP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2000-07-04 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia