Nervous Kid S/t 2008 - Strumentale, Noise

S/t precedente precedente

I due Nervous Kid somigliano ai Lightning Bolt ma con un piglio più metallaro. Sbrodolano violenza sonica a livelli tali che alla fine le orecchie sanguinano dolore misto ad esaltazione. Più free rock che math, come invece sostiene qualcuno. I titolari del progetto, infatti, in linea di massima se ne infischiano dei tempi dispari. O comunque non ne sembrano ossessionati. Al calcolo preferiscono piuttosto l’impatto, maneggiando il mezzo con la sfrontatezza di chi sa quello che fa.

E il risultato dà loro ragione. I riff acrobatici di “Hair Strike II” collimano perfettamente con le ritmiche tentacolari della batteria. “Nervous Kid Isn’t Like Nervous”, poi, è una delle robe più assordanti che si siano ascoltate negli ultimi tempi. I Nervous Kid sanno di essere – appunto – nevrotici e schizofrenetici. Tengono botta per poco, pochissimo. Arrivano, distruggono e se ne vanno. Se il lavoro fosse durato di più uno sbadiglio lo avrebbe seppellito. Così invece è perfetto. Terrorismo rock allo stato brado. Conciso, diretto e potente. Improvviso ma non improvvisato. Niente male davvero.

---
La recensione S/t di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2008-03-03 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia