Primascelta
album Passi - Evasio Muraro
20/08/2000

Scritto, suonato, arrangiato e cantato da Evasio Muraro, questo lavoro dal titolo "Passi", si merita certamente il bollino "Primascelta". Lo merita perchè riesce a coniugare del buon rock con dei testi interessanti, a tratti poetici e non banali, ma allo stesso tempo tanto "facili" che te li ritrovi in testa con piacere, senza che ti girino le palle come quando memorizzi inconsciamente il testo di qualche inutile canzonetta estiva.

Degli otto brani del cd non se ne può buttare uno, e tra tutte le tracce meriterebbero un ascolto "Previsione#66", "Vivo", "Ore da buttare"... ma alla fine vale la pena lasciar correre il cd e ascoltarlo tutto, anche se dura solo 23 minuti.

Tra chitarre alla Ben Harper, tra testi con emozioni sentite, tra ballate e canzoni, tra serenità e malinconia, a metà tra speranze e attese, Evasio fa i suoi passi e il cd che ne esce è un disco che sa farsi ascoltare: è easy, ma che bello!

Resta da immaginarselo live, visto che fa tutto da solo. E resta da immaginare per Evasio, un futuro da cantautore rock, in cui deve solo stare attento al confine col pop perchè la banalità è dietro l'angolo.

Commenti (1)

  • Elen 30/12/2007 ore 17:49 @elen

    E' un album emozionante,che ti veste di una nuova pelle.Grazie Eva:)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati