< PRECEDENTE <
album Songs - Nicola Barghi

Nicola Barghi

Songs

2007 - Rock, Pop

RECENSIONE
25/06/2008

Semplicemente "Songs": nome perfetto per la prima raccolta di Nicola Barghi. Dieci brani accurati, studiati, ragionati, ma così facili e piacevoli da ascoltare e canticchiare. Una per tutte “I cannot be late”: deliziosa. Racconta la storia di un re, è una favola messa in musica. Dieci piccole perle, ognuna racchiusa nella propria conchiglia. E ogni volta che ne apri una è una sorpresa. Una corsa all’indietro nel tempo, a ritmo delle musicalità british degli anni ’60 riarrangiate per i giorni nostri. Una raccolta di rock & roll autentico, melodie pop, blues, folk rock, il jazz! Ma anche chitarre e voci distorte a dimostrare che tantissime sono state le ondate musicali che hanno travolto Nicola dal 2000 al 2005, anni in cui scrive, tra gli altri, i pezzi del disco. Un’antologia di canzoni ognuna a sé stante, con la sua storia e la sua melodia e traccia dopo traccia, ci si trova a dondolare tra la passione intensa del rock e le carezze docili del jazz. Ma sono gli immortali Beatles il filo che attraversa le perle, le tiene unite e le intreccia fino a formare una preziosa collana. Songs: canzoni suonate all’inglese, cantate in inglese. Il Franz Ferdinand della Toscana, più docile. Una sola canzone in italiano che quasi stona con le altre: “Non è un gioco”, la meno contaminata dalle chitarre, dalle batterie e dai cori dei quattro di Liverpool che letteralmente si respirano, si sentono, si rivivono per tutto il disco. Una scatola che racchiude un momento importante della vita di Nicola; un ottimo periodo di ispirata sperimentazione e preziosi studi musicali. L’originalità di brani come “Time of Var”, unita alla sua passione promettono bene per il nuovo progetto al quale Nicola ha già iniziato a lavorare e da cui ci si aspetta e quasi si esige una forte personalità, un’identità nuova, svincolata e liberata dai grandi miti che l’hanno ispirata.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >