Quarto Profilo E' tutta un'altra cosa 2008 - Rock

E' tutta un'altra cosa precedente precedente

I Quarto Profilo non convincono solamente per le melodie rock, a volte lente e impregnate di quella dolce tristezza che rende meravigliosa la pioggia, ma anche per testi decisamente originali. Se si dovessero definire, sarebbero il migliore incrocio tra Lenny Kravitz e il più poetico Ligabue. Ma l'identità dei Quarto Profilo non è da cercare ostinatamente, c'è in ogni singolo brano dei disco. Tutto il cd riesce ad essere amalgamato con maestria ed esperienza (coltivata in più di dieci anni). Basta ascoltare una qualsiasi traccia per capirlo, tra tutte "Ancora un po'", una splendida ballata rock, forse la migliore canzone dell'album. La voce di Giuseppe Pinarello canta "Piangerò finche avrò ancora sogni", e spero che le sue lacrime versate per la musica finiranno di colare, perché questo gruppo merita di realizzare il suo sogno.

---
La recensione E' tutta un'altra cosa di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2008-11-06 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO