< PRECEDENTE <
album Discography - Hell Demonio

recensione Hell Demonio Discography

Wallace Records / RobotRadio 2008 - Rock, Punk, Hardcore

RECENSIONE
21/08/2008

Lussuosa uscita numero 100 in casa Wallace Records in collaborazione con Robotradio: si festeggia alzando le corna con gli indiavolati hard-noisers Hell Demonio, al secondo passo dopo il buon "Greatest Hits" del 2005. Diciamolo subito: i veronesi vanno gustati dal vivo, sentirli e vederli all'opera è un'esperienza che non si dimentica tanto facilmente, tra pose no tomorrow e mimiche hair metal veramente divertenti (e non dimentichiamo la virulenza contagiosa dei loro set, pietra angolare tra la scelleratezza post-core degli Unsane e il rifferama corpulento ma in speedball dei Black Sabbath).

Detto questo, "Discography" (masterizzato a Chicago da Bob Weston degli Shellac) è un buon lavoro, serrato e spigoloso il giusto, grasso di ridondanze e distorsioni che strizzano l'occhio e fanno la linguaccia al metal, cantato screamo, coretti nevrastenici e scomposizioni ritmiche per doppia batteria: "Arms Stolen To Farms" e "Message In A Butthole" settano i nuovi standard del gruppo, la prima una fulminea cavalcata metallica dal ritornello urticante ("I lie, I don't lie / I lie I'm Right / I don't lie"), la seconda costruita su un ottimo intreccio di melodia e temporaggiamenti a montarne il tiro scanzonato. "Mr. Jesus, You're Such A Wonderful Dancer" è un breve ma perfetto strumentale, mentre "Foresacking My Husband Years" apre la sua corazza post-core ad un riff sanguinolento molto Tony Iommi, un po' il marchio di fabbrica che il gruppo ripete felicemente per tutto il disco.

Valutando più oggettivamente "Discography" ho però la sensazione che gli Hell Demonio non riescano ancora a resistere all'headbanging più casinaro, appiattendo così a volte le loro notevoli capacità compositive: peccati veniali o di gioventù che possiamo concedere ad un gruppo che dal vivo sa ancora fare la differenza. E non perdeteli se passano a suonare dalle vostre parti.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • A soft cloud 14/11/2008 ore 12:20

    MEGA POESIAAAA.....:[

    > rispondi a @asoftcloud
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

  • 1

    cmqmartina

    Pop, Elettronica, Dance (28566 click)

  • 2

    Little Pieces of Marmelade

    Psichedelia, Crossover, Garage (23713 click)

    new!
  • 3

    N.A.I.P.

    Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (22312 click)

    new!
  • 4

    Vergo

    Pop, Electro, Trap (21509 click)

    new!
  • 5

    Casadilego

    Cantautoriale, Acustico (21407 click)

    new!
vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani