Andrea Chimenti ChimentidanzaSilenda 2008 - Cantautoriale, Pop, New-Wave

ChimentidanzaSilenda precedente precedente

Andrea Chimenti non ha certo bisogno di presentazioni, le sue nobili origini (è stato frontman dei Moda) e la sua più che ventennale carriera solista (spesa con coerenza e spirito di rinnovamento) sono, infatti, già un adeguato ed inconfutabile biglietto da visita…
Ed allora non resta che parlare di questa sua nuova proposta discografica: "ChimentidanzaSilenda", un cofanetto (Cd+Dvd) che riprende alcuni tra i suoi migliori brani e li associa alle performance della Compagnia di danza Splenda.

Un progetto che si sviluppa con un occhio al passato ed uno al futuro (per riprendere l'arguta frase usata nella cartella stampa del disco): se, infatti, da un lato c'è il recupero di canzoni storiche dall'altro la musica di Chimenti si cimenta in nuove dimensioni artistiche, imbattendosi per la prima volta nella danza. Ed entrambe le prospettive risultano credibili ed affascinanti: nel loro rimarcare l'istinto poliedrico ed originale di Andrea e nel donare nuova luce a brani importanti (e già entrati nelle antologie musicali italiane) come "Se fossi" e "America" (splendidi, ed ormai introvabili manifesti new wave dei Moda), e poi "Tra i pioppi", "Prima della cenere" "Tra la terra ed il cielo", "Se tornassi alla fonte"... Comunque lo si voglia interpretare, "ChimentidanzaSilenda" risulta davvero un ottimo episodio artistico e, soprattutto, la lucida testimonianza di una romantica ed intimista visione della vita.

---
La recensione ChimentidanzaSilenda di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2008-10-10 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia