< PRECEDENTE <
album Muscolo Cuore - Alcova

recensione Alcova Muscolo Cuore

Stigmàta Records 2009 - Rock, New-Wave, Alternativo

RECENSIONE
25/11/2011

A fidarsi soltanto della copertina, verrebbe da accostare il nuovo album degli Alcova a “Pop’n’gum” della band francese Superbus e di attendersi, quindi, canzoni incentrate su un pop-rock frizzante ed originale. Invece, alla fine, la cover rappresenta l’unica affinità tra i due dischi: anzitutto per le diverse velleità delle band, ma soprattutto perché gli Alcova si dimostrano ben lontani dal concetto di originalità.

I dodici brani di “Muscolo cuore” sono, infatti, incentrati su un rock di facile presa, allestito con sonorità dozzinali e solo parzialmente sferzato da inserti elettronici e spunti chitarristici. Ed anche i testi seguono la scia tracciata dalle musiche ed infatti spesso trascendono in banalità (“Come stai, come stai – sono sempre in mezzo ai guai – lo sai, lo sai, lo sai che non è colpa mia - è solo un po’ di follia – o forse una mania … E’ colpa della gente – sì della gente che – non è divertente”) e sono interpretati con una voce decisamente ridondante e a tratti troppo stridente.

Come si sarà capito, non sono proprio riuscito a digerire questo disco e quindi il mio personale giudizio è negativo; mi auguro tuttavia che gli Alcova giudichino questa mia bocciatura soltanto un incidente di percorso e possano presto dimostrarmi, con i fatti, le loro qualità.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti