Speedy Peones Fast-Listening 2008 - Punk

Fast-Listening precedente precedente

Sono degli animali bastardi. Gli Speedy Peones sono dei bastardi perché hanno molestato il francese. Sono dei bastardi perché hanno morso il collo alla lingua francese, e alla sua poesia e al suo erotismo. E per di più ne hanno buttato gli avanzi sul punk. Sono bastardi, perché il loro album è un'eiaculazione precoce di suoni smorfiosi, taglienti, sporchi. Cinque tracce bastarde, cinque frecce velocissime, accelleratissime, fottutissime.

Sono doppiamente bastardi perché poi a tutto questo hanno aggiunto briciole di elettronica e rumorismi da sintetizzatore. Urla lunghe due minuti nelle orecchie. Sono bastardi francesi. Sono di Padova. Energetici bastardi. Hanno fottuto il francese. Hanno sfottuto il punk. È follia. È geniale.

---
La recensione Fast-Listening di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2008-11-24 00:00:00

COMMENTI (5)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • mariopanzeri 14 anni Rispondi

    Super Sexy Music

  • marcos 14 anni Rispondi

    Bravi!

  • lucadido 14 anni Rispondi

    Grandi Speedy!

  • caste 14 anni Rispondi

    Live spaccano tantissimo.
    Consigliati :)

  • sovietstudio 14 anni Rispondi

    Grandissimi!

IL TUO CARRELLO