< PRECEDENTE <
album Fogue - She's man

recensione She's man Fogue

2008 - Pop, Electro

RECENSIONE
22/01/2009

Quando si è agli inizi c'è sempre molto entusiasmo e vivacità, ma spesso manca una certa consapevolezza riguardo alla direzione che si deve prendere. Gli She's A Man, invece, hanno già le idee chiarissime e non hanno problemi nel mostrasi spavaldi e sicuri di sè. Fanno un elettro-soul che non disdegna il pop e neppure la dance, e hanno un suono davvero particolare, difficilmente riconducibile ad altre band. Alla leggiadria di "The Great Revange" si contrappongono il beat martellante di "The Wood (no placet o come back)" e soprattutto "The Sweetest Murder", ti entra in testa subito, sicuramente il miglior pezzo del disco.

Un ep sorprendente. Unico appunto: attenzione all'inglese maccheronico.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >