< PRECEDENTE <
RECENSIONE
05/03/1998

E' il primo gruppo che incontro che si definisce "il complesso AngloAmeriItaliano di Milano"! Sono in quattro: un inglese, un americano, un padano (??mah??) e un italiano... (non vi sembrano i personaggi di una barzelletta?).

Presentano un suono sicuramente non innovativo, ma molto divertente: che genere fanno? rockabilly, blues, rock e surf. Il demo e' molto grezzo, sia la confezione che la registrazione (sopratutto): la batteria, ad esempio, spesso non si sente per niente... ciò non è bello. Quella che ho ricevuto, infatti, credo sia la "cassettina" che si porta nei locali per dare un'idea di quello che si suona. Si intuisce, quindi, la capacita' del gruppo di condurre una serata facendo divertire e ballare alle note di brani propri e di classici del rock&roll.

Sul demo sono presenti, oltre a quattro brani loro, anche tre cover, cantano in inglese e, purtroppo, nel demo non ci sono i testi. Tra le canzoni, tutte orecchiabili, m'e' rimasta impressa "Simona Surf Nude", il cui titolo mi fa venir voglia di andarmene al mare...

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >