< PRECEDENTE <
RECENSIONE
06/12/2000

Questo cd de Il Generale mi è stato recapitato con allegato solo un post-it in cui erano scritte giusto due parole e i contatti da mettere nella rece. Praticamente il tutto era spoglio di qualsiasi cosa: né note stampa né, tantomeno, note biografiche che spiegassero un po’ il lavoro di questa figura spuntata, come tanti altri gruppi, all’inizio del decennio appena concluso e subito inquadrata nella corrente delle ‘posse’.

Musicalmente parlando, infatti, ho conosciuto Stefano Bettini (questo il vero nome de Il Generale) con la compilation “Italian posse” o qualcosa del genere, e da allora non ebbi più notizie. Sì, è vero, c’è stato anche “Guarda la luna e non il dito”, ma ad essere sincero non mi ero soffermato su quel disco.

Ascoltando però adesso questo “In transito… briciole del Generale”, mi accorgo di aver sottovalutato un personaggio che è rimasto sommerso per sette anni e adesso pubblica un buon lavoro che cerca di raccogliere, appunto, le briciole sparse in queste anni. Non vi aspettate nessuna rivoluzione stilistica e sviluppi sonori che vadano oltre il reggae e/o raggamuffin; il fiorentino, in compagnia dei fidati Irie V e Ludus Pinki realizza 18 tracce in cui si respira aria giamaicana facendo venire alla mente i tempi dei primi anni ’90.

Forse, a forza di raccogliere briciole, l’album dura un po’ troppo a lungo e alcuni episodi sarebbero anche potuti rimanere nel cassetto (tipo “Nodi”, “Non ci vengo (a pisciare)” e qualche altro), ma sono gustosi altre canzoni quali “Ordinanza comunale”, “Gomito a gomito”, “Balla bella” e “Ghetto globale”. Altrettanto apprezzabile il tentativo di uscire dai binari del genere con “Pupilla (nella jungla)”, brano rivisto in chiave jungle, pur se ancora un po’ acerbo.

Alla fine, comunque, vi consigliamo l’acquisto, soprattutto se siete nostalgici del periodo e pensate che il reggae italiano non cominci, e contemporaneamente finisca, con i R.N.T..

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >