Nato nel 1976 dottore in filosofia Davide Giromini è un musicista folkpunknewavealtrospettivo. Dopo innumerevoli esperienze in con compagnie teatrali e gruppi musicalinel 2005 imbocca la strada del cantautore e scrive il suo primo album: "Apuamater:un cavatore un partigiano un vagabondo un marinaio". Da qui fonda gli Apuamater con i quali pubblica altri due album: "Delirio e castigo e 2076: il ritorno di Kristo".. Nel 2009 da vita al progetto GIROMINI REDELNOIR scrivendo e suonando quasi interamente "Ballate di fine comunismo". nel 2009 ha all'attivo circa 600 date fra musica e teatro, circa 2000 dischi venduti e quasi 6000 scaricati dal web. Come fisarmonicista,pianista, cantante, compositore ed esecutore dal vivo di colonne sonore ha collaborato con: Blancateatro, Marco Rovelli Libertaria, Teatro della cooperativa di Renato Sarti, Elisabetta Salvatori, Carlo Monni, Franco Loi, Les Anarchistes e molti altri