Relazioni Pericolose Ardaq Testo Lyrics

Relazioni Pericolose / Ardaq Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ho una ragione in meno per sembrare differente
Vediamo se sei in grado di aiutarmi almeno tu
Mi rompo il culo per accattivarmi le attenzioni
Delle teste vuote a capo della peggio gioventù

È colpa vostra se mi trovo in questa condizione
Se alla mattina mi svegliate e sento il vomito
Volevo dare un morso per il gusto di assaggiare
Ora sono pieno di qualcosa che non voglio più


L'uomo nasce libero portando le catene
Non ho spazio per resistere fuori di qui
L'uomo nasce libero nella grande prigione
Ho paura di fuggire di cambiare rimanendo uguale


Ho perso la ragione dopo avere perso il torto
Ed anche l'ultima certezza mi abbandonerà
Ho sciolto le parole in un tramonto di dicembre
Non volevo altro che il rumore nella mia realtà

Ma voi siete pallidi, ancora vi calate
In quei crateri scuri, che chiamavate occhi
Nei cateteri attaccati alle sinapsi vedo nero
Vedo greggi che si scelgono dei lupi come complici


L'uomo nasce libero portando le catene
Non ho spazio per resistere fuori di qui
L'uomo nasce libero nella grande prigione
Ho paura di fuggire di cambiare rimanendo uguale



Album che contiene Ardaq

album Relazioni Pericolose EP - Relazioni Pericolose
Relazioni Pericolose EP 2013 - Rock, Alternativo, Electro

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani