Riccardo Sinigallia Dudù Testo Lyrics

Riccardo Sinigallia Dudù Testo Lyrics

band
Cantautore, Elettronico, Alternativo 

Lazio

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ci sembravi contenta
Ma eri triste da prima, però, Dudù
Mezze tette di fuori e la pelle più chiara
Quando decidevi tu
Ci sembravi contenta
Ma eri triste da prima, però, Dudù
Ci insegnavi a ballare
Perché nel ballo c'è quasi tutto quello che uno è
Sarà stato l'83 e a te, Dudù, ti piaceva mio padre
E anche Bowie, Bob Marley e Peter Tosh
Ci sembravi contenta
Ma eri triste da prima, però, Dudù
Pulivi casa e ridevi
Ci svegliavi e ridevi
E di notte piangevi
Le ore come bambinaia, però, Dudù
Ogni tanto io ci penso e mi risale un po' di felicità
Ma mi chiedo se magari in qualche posto
Ti ricordi pure tu
Ti ricordi Dudù?
I cuscini per i tuffi dai divani
C'eri tu, con le tue mani
Ti ricordi, ti ricordi Dudù?
Come adesso la mia inadeguatezza
C'eri tu, la tua bellezza
Ti ricordi, mi ricordo io Dudù
Mi ricordo io, mi ricordo io Dudù
Mi ricordo io, mi ricordo io Dudù
Mi ricordo io, mi ricordo io Dudù
Mi ricordo io, mi ricordo io
Mi ricordo io, mi ricordo io
Mi ricordo io, mi ricordo io
Mi ricordo io



Album che contiene Dudù

album CIAO CUORE - Riccardo Sinigallia
CIAO CUORE 2018 - Cantautore, Pop rock

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti