"Rigotto" dal latino Rig (Paolo) e Gottum (Rigotto)

Paolo Rigotto inizia nel 1986, a 12 anni, le sue prime
sperimentazioni musicali con gli strumenti del fratello
maggiore.
Nel corso degli anni studia (ma soprattutto esperisce)
batteria jazz e rock (allievo del maestro Marco Volpe)
produzione e arrangiamento, programmazione di
sintetizzatori analogici e digitali, tecniche vocali e di
registrazione.
Attualmente, dopo collaborazioni a vario titolo in ambito
rock e jazz, fa parte fin dalla sua formazione del gruppo
Banda Elastica Pellizza (premio Tenco 2008), ed è titolare
del piccolo Freakone Royale Studio in cui vengono
realizzati, oltre ai suoi lavori, anche quelli di altre band ed
artisti del territorio (Mothercar, Giorgio Autieri, Endorfine,
Banda Elastica, Attitude, Audiokonica, Luca Sommariva,
Veligier, Cravo & Canela).