Ciao a tutti ...sono Roberto Billi , cantautore folk-rock

Le mie composizioni sono sempre caratterizzate da una particolare attenzione ai testi e dall'utilizzo di strumenti moderni come la chitarra elettrica, il basso e la batteria uniti a quelli più tradizionali come violino, fisarmonica, organetto e violoncello.
Nel 1996 ho ideato e fondato "i ratti della Sabina", in cui ho cantato e suonato fino al 2010, anno in cui il gruppo ha cessato l'attività.
Per i ratti, ho scritto e composto la maggior parte dei brani del repertorio, che hanno consentito al gruppo di realizzare 6 dischi e centinaia di concerti in Italia e all'estero.
Terminato quel percorso, mi sono messo al lavoro per un nuovo viaggio come solista, realizzando 2 dischi, "Diario di un equilibrista" e "Modernamente démodé", interamente autoprodotti e distribuiti in copyleft, da cui sono stati tratti anche due spettacoli teatrali.
Al momento ho realizzato un nuovo disco "Perle d'insaggezza" e un nuovo spettacolo live
con la collaborazione di nuovi bravissimi musicisti.
Per chi volesse conoscere più da vicino il mio mondo oppure far parte della mia "rete social" può farlo attraverso il mio sito personale http://www.robertobilli.it

Roberto Billi: voce, chitarra acustica, armonica, mandolino, mandola irlandese, ukulele e piano

Giorgio De Toma: violino

Alessandro D'Alessandro: organetto

Giovanni Romito: violoncello

Andrea Ravoni: chitarra acustica solista

Giacomo Chiaretti: contrabbasso

Yuri Carapacchi: batteria