Canzone d'autore, didattica & animazione sociale, multimedia

Sono nato a Genova nel 1974, ma ho le radici a Casarza Ligure, tra il golfo del Tigullio e l'Appennino.
Terra di passaggio, quasi mare, non ancora montagna, pochi monumenti, molti sogni.
Da piccolo volevo fare l'archeologo, poi il pittore, infine il direttore d'orchestra.
Volevo lasciare un segno, raccontare a modo mio, e raccontando comprendere il mondo.

Nel 1991 ho iniziato a scrivere e cantare canzoni. Poco dopo sono arrivati i dischi e i concerti.
Non ho vinto Sanremo, non sono su Wikipedia e vivo in Italia, un paese che amo anche se ha il culto dei dinosauri. Con la musica, però, ho incontrato persone splendide, vissuto esperienze decisive e scoperto che l'arte è passione, idee, mestiere e immense possibilità. Credo che una nazione abbia bisogno di artisti autentici e umili quanto di idraulici ed elettricisti competenti.

Oggi mi occupo di animazione socio-educativa con giovani, anziani e disabili: una bellezza e una sfida.
Insegno composizione, pianoforte, canto e chitarra moderna dai bambini agli adulti. Scrivo, arrangio e incido musica, tengo spettacoli con la mia band, conferenze e corsi d'aggiornamento nelle scuole.
Sperimento la creatività nel campo del web, tra tecnologia, nuove forme d'espressione e social media. Immaginare il futuro mi affascina e credo che delimitare confini tra le arti serva giusto a chi deve riordinare degli scaffali. E ho capito che volevo fare tutte queste cose, da grande. Tutte e insieme.

Ultimi articoli su Roberto Frugone