Psyco Rock

Rocko Siffreud, nome d'arte di Rocco Sigismund Antonio Schlomo Tano Freud (Freiburg 6 maggio 1856 - Ortona, 4 maggio 1964), è stato un musicista neurologo, psicoanalista , fondatore della psicoanalisi cantautoriale di massa, un attore pornomusicalgrafico, regista, produttore cinematografico e stilista.
Ha elaborato una teoria scientifica e filosofica, secondo la quale l'inconscio esercita influssi determinanti sul comportamento e sul pensiero umano, e sulle interazioni tra attori porno e ascoltatori di musica pop-rock.
Nella psicoanalisi cantautoriale l'impulso sessuale e le sue relazioni sono alla base dei processi interpretativi.
In un primo momento si dedicò allo studio dell'ipnosi e dei suoi effetti nella cura di spettatori psicolabili, ma successivamente Siffreud costruì progressivamente alcuni principi basilari della psicoanalisi pentagrammata relativi alle relazioni cantautore medico- spettatore paziente: la resistenza e il transfert erotico del giro di do.
Morto per cause ancora oggi misteriose, lasciò all'umanità un preziosissimo manoscritto con all'interno centinaia di testi e spartiti terapeutici che sua moglie, la contessa Marlen Durydury, soltanto dopo cinquantanni dalla sua morte, decise di far incidere e pubblicare affidandoli a quattro misteriosi suonatori di strada di cui si ignorano identità,nazionalità, sesso, provenienza e gusti culinari.

" Incontrai Rocko Siffreud ubriaco marcio su una spiaggia a Waynawayna. Mi raccontò degli universi ziffuleggianti. Fu come parlare due ore con Dio, ma che dico Dio,di più....con Elvis!"
Tratto da "Chiacchierata con Marlen Durydury" di Costantinu Zupignu.