i rosso dalmata fanno canzoni contro l' orribile censura italiana

DISTRIBUZIONE : WONDERMARK
ETICHETTA: Udu Records - New Model Label Edizioni
PROMOZIONE: LUNATIK
PUBBLICAZIONE: 3 APRILE 2012

I Rosso Dalmata sono una band di indie rock italiano di Bologna. Nascono sul finire del 2010 da un idea del producer e bassista di Gaeta Frank Lav.(Revolution Number Nine/Daniela Parrozzani). Dopo svariati cambi di line-up, la band arriva all' attuale formazione con la quale nel Settembre del 2011 registra agli studi Forward di Roma il primo omonimo album di debutto.

Il disco è stato mixato da David Lenci ( Linea 77, Uzeda, One dimensional Man, Teatro degli Orrori) e masterizzato daCarmine Simeone ( Subsonica, Skin, Tony Levin) e sarà pubblicato il 3 Aprile con distribuzione WONDERMARK e promozione Lunatik /Musical News .Oltre ad una collaborazione con il noto producer Steve Lyon e il chitarrista dei Dhamm, Dario Benedetti, nel disco è presente un celebre monologo del film “ Trainspotting “ reinterpretato dopo 16 anni dallo stesso doppiatore del celebre film,Christian Iansante, per il primo singolo dei Rosso Dalmata “ Mina si fa di Ketamina”; brano per il quale è stato realizzato un clip della Elenfant Production (jolaurlo,la radura, …) con l'attrice Martina Angelucci e la regia di Nunzia Vannuccini che ha ottenuto un ottimo riscontro nel web ed è stato in programmazione su oltre 80 tv indipendenti e non.

L' idea di base è quella di fondere sonorità prettamente britanniche o filo britanniche ( kaiser chiefs, mando diao, the strokes, arctic monkeys, jet) con sensazioni piu' tipicamente nostrane (blu vertigo, sikitikis, battiato); un forte connubio di istinto rock primordiale , fascinosità dell' era elettronica post-punk ed una certa nostalgia del glam bowiano. Il cantato in italiano , sopra una musica sfacciatamente non italiana , fa il resto.

Dopo le brillanti e seguitissime esibizioni al Music Flash di Firenze e all'indie ti amo festival ,la band è attualmente in rotazione radio/tv con il secondo singolo "adoro il '69"

Tantissime le recensioni e i blog pubblicati che potete trovare nella sezione note e link