gruppo rock italiano

Il progetto Rosy la Mouche nasce nel 1997 a Noci (BA), con l’intenzione di dare energia nuova al rock made in Italy, a partire dalla fusione di esperienze musicali differenti. Fondano la band Francesco Zaccaria, il batterista, e Adriano Laera, chitarrista che in seguito diventa anche voce del gruppo. Sono diversi i musicisti che si avvicendano, finché entrano a far parte della band Mirko Vicenti e Pietro Parchitelli, rispettivamente chitarra e basso. I Rosy la Mouche hanno partecipato a numerosi eventi live, tra cui spiccano il Girofestival e Sanremorock. Sono diversi i lavori in studio autoprodotti, come Alter Ego (2006), che raccoglie 14 brani, e L’interruttore (2010), che ne comprende altri 11; tuttavia, è soprattutto negli ultimi anni che la band lavora insistentemente alla ricerca di un sound diverso, giungendo alla realizzazione di due EP di 5 tracce ciascuno: Liberi dentro (2014) e il più recente Cattivi pensieri (2017).