Due ragazzi e una ragazza alla batteria, dal Lago Maggiore, vent'anni di media. Rock con un pò di indie e un pò di pop, tutto in italiano.

I RUMOR nascono in provincia di Novara nell’agosto del 2007 dall’incontro di Elia Anelli (chitarra-synth) e Marco Platini (voce-basso-synth) ai quali si aggiunge un mese più tardi Andrea Marini (batteria), sostituito poi nel dicembre 2013 da Evita Polidoro (batteria). Ne scaturisce un suono che fonda le sue origini nel rock, andando ad abbracciare il più recente movimento indie-rock e una certa attitudine compositiva vicina ad un immaginario pop.
I testi, tutti in italiano, sono molto spesso essenziali e minimali. Le liriche, forti di poche parole ben scelte e calibrate, riportano uno scenario di sensazioni dalla forma mutevole e a volte ambigua, che nascono da diverse esperienze, pensieri ed emozioni.
L’uscita di “prima”, demo-tape autoprodotto del 2010, permette alla band di intensificare la loro attività live oltrepassando i confini della provincia novarese e affrontando i palchi di alcuni tra i più importanti club e festival anche delle provincie limitrofe.
Sempre nel 2010 avviene l’incontro con Sergio Quagliarella (Mamud band – Kabikoff), il quale prenderà le vesti di produttore.
Assieme a lui la band riesce ad incanalare una certa urgenza espressiva in un sound sempre più deciso e compatto che fuoriesce a pieno duranti i live, i quali diventano immediatamente uno dei punti di forza della band.
Dopo un’intensa attività di scrittura esce il 19 maggio 2014 per R.T.F records il primo EP ufficale dei RUMOR : “pois”. Il disco contiene cinque brani, di cui uno in acustico, tra i più rappresentativi delle band.
Durante la primavera del 2014 la band oltrepassa i confini nazionali per andare a fare un tour in Irlanda.


Marco Platini : voce-basso-synth
Elia Anelli : chitarra-synth
Evita Polidoro : batteria