Salvatore D'avino classe 1985, nasce nella provincia campana. È sempre stato a caccia di nuovi stimoli per sopravvivere alla monotonia della quotidianità, fra tutti è la musica, il mezzo con cui riesce ad esprimere la sua creatività. Suona la chitarra, studia canto, allestisce una sala prove e un piccolo studio di registrazione. I suoi gusti musicali sono i più disparati, vanno dal cantautorato al rock'n'roll, dalla musica classica al blues, con un'attenzione particolare per le new releases. Come da manuale, la sua carriera inizia formando una band e suonando in giro per i locali notturni della Campania; partecipa a manifestazioni musicali, contest, concorsi e intanto scrive canzoni. Tutto ciò che osserva e vive nella realtà che gli gira intorno finisce nei suoi quaderni, post-it, agende, da lì sulla chitarra, passando per il suo pc, fino ad arrivare alle vostre orecchie. Nel novembre del 2009 si trasferisce a Roma per lavorare al suo primo EP dal titolo "In ogni storia" edizioni musicali Tosky Records, che verrà presentato al pubblico nel periodo estivo. Nel 2010 partecipa alla 53° edizione del Festival di Castrocaro arrivando in semifinale