Samuele Bersani - Capo testo lyric

TESTO

Capo / questa è la mia vita fatta di violenzaFoto / Io che ce l'ho in manoe il resto in dissolvenza.
Chi dice che sono un diavolo.Lo dice per esperienza / CapoCapo / ho uno scarafaggio chiuso nella mano
vedo pugni-sangue e tette su Italia Unoe poi salgo sopra un autobusa caccia di un altro guaio / Capo.
Non c'è dottore che mi può guarire dal doloreperché MI PIACE IL MALE CHE MI FACCIOA STARE QUAin mezzo al fuoco,
fra le storie dei telegiornaliin questo cazzo di città ...Capo / io e la mia bambina ci prendiamo a secco
Scappo / devo farle un altro buco nell'orecchio.I brividi fanno lacrimeche corrono sullo specchio/ Capo.
Capo / specie di rifiuto radiocomandato.Nuoto nella fogna,tu non puoi venirmi dietro.Quaggiù non c'è stile libero
si salva soltanto il topo / Capo.Non ho mai chiesto aiuto al preteo all'angelo custodeperché mi piace il male che mi faccio
a stare quain mezzo al vento, sotto i fulminie i temporalein questo cazzo di città.
Non c'è dottore che mi può guarire dal doloreperché MI PIACE IL MALE CHE MI FACCIOA STARE QUAin mezzo al fuoco,
fra le storie del telegiornalein questo cazzo di città.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Capo si trova nell'album Freak uscito nel 1994 per Sony BMG Records.

Copertina dell'album Freak, di Samuele Bersani
Copertina dell'album Freak, di Samuele Bersani

---
L'articolo Samuele Bersani - Capo testo lyric di Samuele Bersani è apparso su Rockit.it il 2007-04-05 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO