Samuele Bersani - Caramella Smog testo lyric

TESTO

Per la crisi generale si potrebbe licenziare
un terzo degli operai
ma sarebbe imperdonabile
vendere il centravanti
si scatenerebbero delle rivolte popolari
Ci sono trattative per farlo rimanere
tre nuove lotterie
le offerte delle chiese
si darà fondo alle cassette dei risparmi
e si impegnerà l?oro
Per le feste comandate
si dovrebbe fare uscir gli ostaggi dai bagagliai, e confessargli di aver corretto le lettere ai parenti

col dizionario
dei sinonimi e dei contrari,
invece delle orecchie tagliare gli aggettivi
due punti virgolette: ?per mantenerli vivi, in un?attesa che sarà giorno per giorno più lunga per

loro?
Ricevo i complimenti per la mia suoneria, non più per gli occhi verdi o per la simpatia
Abbiamo sempre più rumori in sottofondo e temiamo il silenzio
finchè la ventola raffredda i processori io non mi addormento?

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Caramella Smog di Samuele Bersani:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Caramella Smog si trova nell'album Caramella smog uscito nel 2002 per Sony BMG Records.

Copertina dell'album Caramella smog, di Samuele Bersani
Copertina dell'album Caramella smog, di Samuele Bersani

---
L'articolo Samuele Bersani - Caramella Smog testo lyric di Samuele Bersani è apparso su Rockit.it il 2007-04-05 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO