Samuele Bersani - Replay testo lyric

TESTO

Dentro al replayfra miliardi di altri ci sei
e non hai scialuminosa d'autoanche di periferiacome i sogni che faraio prenderai a noleggio
quando ti addormenteraicon le scarpe sul lettoDentro al replaycon la testa girata un po' in su
da fotografiaci sei anche tu prima di andare via"se rimango ancora quiè come se morissi
e guardandomi allo specchioad un tratto sparissi"Cadono le stelle e sono ciecoe dove cadono non so
cercherò, proverò, davveroad avere sempre su di me il profumo delle maniriuscire a fare sogni tridimensionali
non chiedere mai niente al mondosolo tecome una cosa che non c'ècercando dappertutto anche in me
ti vedoDentro al replayper un attimo c'ero e anche leima in quel momentoqualcosa ho cancellato
si è fermato il tempo, la sua regolaritàe come se morissiè sparita anche la luna,è cominciata l'eclissi
Cadono le stelleallora è veroe io non so se ci saròdove andrònon lo so se lo merito o no
se correggerò gli effetti dei miei guasti nuclearise troverò il coraggio ti telefono domanie più sarò lontano e più sarò da te
dimenticato e mutocome uno che non c'ètornerò, tornerò davveroa sentire su di me profumo delle mani
di notte io farò sogni tridimensionalisenza chiedere mai niente al mondoneanche a tesenza chiedermi perché
ti vedo dappertuttoanche in meti vedo

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Replay di Samuele Bersani:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Replay si trova nell'album L'oroscopo speciale uscito nel 1999 per Sony BMG Records, Pressing Line.

Copertina dell'album L'oroscopo speciale, di Samuele Bersani
Copertina dell'album L'oroscopo speciale, di Samuele Bersani

---
L'articolo Samuele Bersani - Replay testo lyric di Samuele Bersani è apparso su Rockit.it il 2007-04-05 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO