Samuele Bersani - Testo Lyrics Restiamo ancora qui

Testo della canzone

Restiamo ancora qui in due davanti a questo grande mareed aspettiamo che passi a prenderci un treno
ma il nostro viaggio non ha meta e non ha punti in cui lasciareti fa paura e mi domandi di restareRestiamo ancora qui in due davanti a questo muro bianco
scriviamo i nostri nomi per essere eternima arriverà l'inverno e i nostri nomi la pioggia prenderàRestiamo e di notte riprende la tua monotona e lenta regia
Restiamo e di notte riprende la tua monotona e lenta regiaMa restiamo ancora qui in due davanti a questo grande sogno
e apriamo i nostri occhi per dirci s'è vero o noma scivolando nella luce questo sogno finiràrinchiuso in una stanza o perso dentro un bar
Restiamo ancora qui in due, davanti c'è soltanto un'ombracerchiamo di spostarla ma è troppo pesantee non c'è niente per scalfire un'ombra o per buttarla giù
da questa rupe che io guardo e non c'è piùRestiamo e di notte riprende la tua monotona e lenta regia
Restiamo e di notte riprende la tua monotona e lenta regia

Album che contiene Restiamo ancora qui

album C'hanno preso tutto - Samuele BersaniC'hanno preso tutto
1992 - Cantautore Pressing Line
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati