I Savas nascono nel 2003 a Castelnuovo Magra (La Spezia), sulle orme di una Band locale degli anni '60, da un' idea di due compagni di scuola: Giovanni Menchelli e Nicola Montali. Dopo alcune ricerche subentrarono Simone Franceschini alla batteria e Lorenzo Cavazzini alla chitarra. Presentarono al pubblico il loro primo brano "Sono Ancora Qui". Nel Luglio 2004 registrano la prima Demo con tre Brani: Dentro Sharon (Verdena), La Luce, Angelo Kurt (Dedicata a Kurt Cobain). Quello stesso anno partecipano al concorso nazionale "New Castle Sound" classificandosi Quarti. Nel 2005 la band registra un disco Live in presa diretta dal quale deriva il doppio Cd live "Savas live at Libeccio American Bar". Nel Dicembre del 2006 i Savas incidono un secondo demo (con la collaborazione di Toni Soddu) che uscirà nel Gennaio 2007 con il nome di: Savas Ep Promo 2007 "Riflesso" contenente 5 Brani: Riflesso, L'urlo nero, Una rosa rossa spietata, La luce, Altitudine. Nell' Aprile dello stesso anno i Savas partecipano ad un concorso per band emergenti, MusicAlmente, classificandosi primi. Registrano altri due Brani nello stesso mese aggiungendo all' EP: Il Cielo Squarciato, L' infinita gioia di Henry Bahus (Verdena). Nel 2008 Lorenzo Cavazzini lascia la band per dedicarsi ad altri progetti e i Savas registrano un altro pezzo "Digitale Purpurea" che è uscito all'interno di una raccolta di brani di gruppi emergenti nella zona di Sarzana/La Spezia. Nel 2009 Nicola Montali lascia la band ed entra nel gruppo Simona Borghetti al basso. I Savas firmano un contratto annuale con l'etichetta m&m e girano il video di "una rosa rossa spietata". All'inizio del 2001 è uscito il loro nuovo ep "Purpurea".