Scisma - Svecchiamento testo lyric

03/09/2015 - 14:15 Scritto da Scisma Scisma 653

TESTO

Tappeti guardano ad est
lo sguardo stretto da un buco
un incidenza di noia
un foglio fatto di segni
di un apparato escretore
di un apparecchio creatore
di un membro tattile spento dispotico e lento nel freddo piacere
la soluzione distratta
piatto mancante di centro
l?inconsolabile spunto per sensazioni
scadenti per personali opinioni
per prorompenti passioni
per motivate filippiche sulle tematiche e sulle fazioni
voglio ubriacarmi con te, goderti fino al mattino
per motivare l?agreste bisogno di svendere fluidit?
Scuotimi da dentro attivando ridicola pudicit?
impazientemente convogliando desideri bagnati
scioglimi baciando, ansimando salivando sulle mie apatie
scuotimi da dentro
(immagino sulfuree vibrazioni di me)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Svecchiamento si trova nell'album Rosemary Plexiglas uscito nel 1996 per Catapulta, EMI music.

Copertina dell'album Rosemary Plexiglas, di Scisma
Copertina dell'album Rosemary Plexiglas, di Scisma

---
L'articolo Scisma - Svecchiamento testo lyric di Scisma è apparso su Rockit.it il 2015-09-03 14:15:39

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia