I ritmi del Secondo Appartamento appartengono al new folk di stampo british/american, i testi invece si ispirano alla tradizione cantautorale italiana

Il Secondo Appartamento nasce su un foglio di carta, un portatile e dalla necessità di riempire degli spazi. Dopo un inizio come duo (2011), dove Guido Legnaioli compone canzoni su quello che la vita e il mondo suggeriscono alla sua penna e alle sue corde, il progetto raggiunge in pochi mesi una formazione a cinque, dando vita ad una vera e propria band. Il nome indica un luogo immaginario, un rifugio a metà tra utopia e realtà.
I ritmi del Secondo Appartamento appartengono al new folk di stampo british/american, i testi invece si ispirano alla tradizione cantautorale italiana, pur tendendo alla ricerca di nuove vie di comunicazione del pensiero. Il sound, prevalentemente acustico, si contraddistingue per la batteria folk, sostituita in una parte dei brani da una cassa a pedale e dal cembalo, e per la presenza di strumenti melodici come il violino, l'oboe o la tromba. Nonostante la componente pop, gli arrangiamenti risultano particolarmente ricchi e variegati, anche grazie al polistrumentismo di tutti i componenti.

Giugno 2012 - vincono il concorso organizzato dal festival internazionale “Sete Sois Sete Luas”.

Luglio 2012 - vincono il “Lucca Summer Giovani” concorso organizzato dalla Provincia di Lucca e dalla Regione Toscana.

Novembre 2012 - semifinale del Rock Contest di Controradio Firenze all'Auditorium Flog.

Ottobre 2013 - esce il loro primo album omonimo, edito da Asino Dischi e Rock Contest Records, con promozione Promorama e distribuzione Audioglobe. Nello stesso periodo il videoclip ufficiale del singolo "Valentina", esce in anteprima su XL di Repubblca. (www.youtube.com/watch?v=OzlK_OPuB2g )

Dicembre 2013 - finalisti del Premio Fabrizio De André, insieme a 14 tra i migliori esordienti d’Italia.

Il 29 gennaio 2015 esce in anteprima su Indie-eye il video de “La Signora dei Tarocchi”, secondo singolo estratto dall'album di esordio riproposto con un nuovo mixaggio: la nuova voce di Martina Agnoletti e il nuovo basso di Andrea Gabrielli. (Visibile al link http://youtu.be/8-MXEZabNpk)

Il 28 maggio 2015 esce sul canale Youtube della band il video di “Tutto Bene”, traccia #1 tratta dal primo album, realizzato dalle ragazze della Casa Circondariale Femminile di Empoli e Giallo Mare Teatro. (https://youtu.be/fqZrTVtf6oc)

Il 18 dicembre 2015 pubblicano per Labella il secondo album “La Minore Resistenza”, con promozione Promorama e distribuzione Audioglobe. Primo singolo estratto “Il Buongiorno”

La formazione:
Guido Legnaioli - Voce, Chitarra acustica, Armonica, Cassa a pedale, Cembalo
Giuliana Ancillotti - Tastiera, Ukulele, Voce
Patrizio Castiglia - Violino, Chitarra elettrica, Voce
Martina Agnoletti - Voce, Oboe, Glockenspiel
Andrea Gabrielli - Basso, Voce