Sensazione - Vertigini e Suoni testo lyric

TESTO

Ho preso in considerazione il marcio che e? in me
E devo dire che non ? niente male
Ho perso la morale ed il senso dell?integrit?
Tu giochi con la mia vita non rischiandola
Ascolto osservo
Sento le voci in testa e credo sia normalit?
Vedere cose che gli altri ignorano
Per te ? tutto facile e banale anche la fragilit?
Altro veleno che mi stende ? la tua logica
Ascolto osservo ma
E le allucinazioni aumentano vedo cose che gli altri non vedono
E le allucinazioni aumentano sento cose che gli altri non ascoltano

Ritengo la realt? pi? assurda della fantasia
Peggior girone dell?inferno ? la quotidianit?
Questa finta inclinazione all?onest? non e? mia
Non ho pi? alcun controllo sulla mia frenesia
Ascolto osservo ma
E le allucinazioni aumentano vedo cose che gli altri non vedono
E le allucinazioni aumentano sento cose che gli altri non ascoltano
Mi hanno chiamato lucido visionario
Perch? questa mente non riesce a filtrare
Una realt? troppo poco coerente
Con la mia idea distorta e semi cosciente
Un?immersione che porta all?assenza
Di schemi gi? visti e di conseguenza
Loro le chiamano allucinazioni
Per me sono solo vertigini e suoni
Forse non sono allucinazioni forse son solo vertigini e suoni
Forse non sono allucinazioni forse son solo vertigini e suoni
Forse non sono allucinazioni forse son solo le mie perversioni
Forse non sono allucinazioni forse son solo vertigini e suoni

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Vertigini e Suoni di Sensazione:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Vertigini e Suoni si trova nell'album Anche I Pesci Hanno Sete uscito nel 2006.

Copertina dell'album Anche I Pesci Hanno Sete, di Sensazione
Copertina dell'album Anche I Pesci Hanno Sete, di Sensazione

---
L'articolo Sensazione - Vertigini e Suoni testo lyric di Sensazione è apparso su Rockit.it il 2003-01-22 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia