Plurale femminile

Nel 2007 le strade di Valentina Guidugli, Rosella Cazzaniga e Laura Smiraglia si incontrano e prende vita il progetto SHIVADIVA. Inizialmente sperimentando sonorità in equilibrio tra pop, rock acustico e trip hop, scegliendo con cura un repertorio fuori dall’ordinario, reinventandolo in una formazione semplice e essenziale.
Il progetto si compone dall’unione di tre dimensioni musicali: voce e chitarra graffianti di Laura Smiraglia, con già alle spalle un disco Fumo realizzato per la CGD a Los Angeles; la chitarra armoniosa e percussiva di Rosella Cazzaniga, da anni musicista impegnata nella scena milanese e innamorata della musica brasiliana; infine il basso solido di Valentina Guidugli bassista musicologa laureata a pieni voti a Milano e con studi presso la prestigiosa Université Sorbonne di Parigi.
Nel tempo la forma di SHIVADIVA si evolve verso una maggior indipendenza musicale e mentale lavorando alla stesura di brani originali. Le composizioni nascono da un lavoro di confronto totale delle tre personalità del trio, su temi, arrangiamenti e strutture. Alla scrittura musicale fondata sui tre elementi del trio, basso, voce e chitarra, si aggiungono tessiture elettroniche e atmosfere, ottenute attraverso un lavoro certosino in studio di registrazione (GNoize Studio).
Nel Dicembre 2011 il brano Amantide viene inserito nella compilation distribuita all’interno della rivista Guitar Club. Il 2012 è l’anno di Mondo Perfetto, primo album delle SHIVADIVA; presentato ad Aprile 2012 nella cornice del Palazzo dei Congressi della Provincia di Milano dove il brano omonimo Mondo Perfetto ha vinto il concorso nazionale contro la violenza sulle donne promosso dall’associazione Cerchi d’Acqua e MyChance.it.
Per il 15 Giugno è prevista la pubblicazione in tutti gli stores online del disco Mondo Perfetto, con l’etichetta indipendente Oyez!.