I Sidera raccontati da Davide Zanardi Quando Massimiliano Navarra, cantante dei Sidera, si presenta sul palco, se ne resta immobile con le braccia lungo i fianchi, spiccica due parole se è tanto e squadra il pubblico in modo beffardo. Sembra l’antitesi della rockstar espansiva e piena di sé. Quando invece comincia a cantare, si capisce che tutta la sua intensità è racchiusa nella voce, in quell’alternare melodie soffuse e grida lancinanti, nel ricercare il sapore delle note attraverso l’intensità dei versi di canzoni che spesso si trasfigurano in vere e proprie poesie.