Silek, dal 1996 al 2006 fa parte dei Dozhens (S.P.C. Crew), primo concreto gruppo Rap nato a
Padova.
I Dozhens fin dagli esordi amano sperimentare e uscire dai canoni e dopo aver prodotto il primo
LP nel 1998 (DHS) verso il 2000, migrano altrove per far interagire il rap con l'elettronica e gli
strumenti reali.
La formazione nei vari anni e steps, gira buona parte d'Italia suonando in jam Hip Hop, festival,
piazze, sagre centri sociali e producono 3 dischi. Silek parallelamente si confronta con ogni altra
collocazione del rap, collaborando sia con gruppi di altro genere (crossover jazz, elettro) che con
altre realtà Hip Hop del territorio.
In 10 anni incide 4 album, 3 con i Dozhens
(DHS, Hi - Tech, Cose Malvagie) e un EP con Karma22
(VII Senso - Comment)
Nel 2006 inizia un percorso individuale, che lo porta alla pubblicazione del primo cd come solista:
SORRISI & FINZIONI.
Produzioni fortemente contaminate dall'elettronica, ricerca concettuale e atmosfere cupe identificano
questo primo progetto, che pur avendo una matrice Hip Hop mischia punti di vista e prospettive
diverse.
Riesce a portare il live al primo TRINITY INTERNATIONAL HIP HOP FESTIVAL (Connecticut USA)
ricevendo ottimi feedback, interviste e citazioni su portali internazionali e la pubblicazione di un
singolo su una compilation della Nomadic Wax (NYC).
Messa da parte l'attivita' dal vivo, anche per problemi di collocazione, si dedica al concepimento di
un nuovo progetto solista dal titolo PUNTO, concluso a Maggio del 2010 che segna la ripresa di un cammino musicale lineare e costante.
Così nel Maggio 2012 esce ILLNESS PLAN e un anno dopo esce “8”,
album che virano nuovamente verso la forte contaminazione elettronica ma di tenendo viva la radice Hip Hop.

Il 21 Marzo 2015 esce in free download “Briciole Di Fame”.