Simone Spirito - Testo Lyrics ruggine

Testo della canzone

Ad un tratto il vento
Si riposa sul mio volto
E col suo fare lento
Accarezza i miei ricordi…..
Come sei dolce
Come mai?
Io cado al tuo sguardo
E tu… e tu ci sei


Dolce suono della chitarra
Trovamela
Entra piano tra le sue braccia
E portala qua
Falle sentire che quando è con me
Niente sarà mai come ruggine…ruggine

Ad un tratto il vento
Bussa alla finestra
E nel suo movimento mi scuote e mi ridesta
Ad un tratto tu…..tu
Ma come sei bella
Che occhi dolci che hai
Osservo il tuo corpo
E quell' aria persa che tu sola sai


Dolce suono della chitarra
Trovamela
Entra piano tra le sue braccia
E portala qua
Falle sentire che quando è con me
Niente sarà mai come ruggine

Goccia dopo goccia
Diventerò il mare
E come una grande onda
Io ti verro’ a cullare
Ti porterò più in alto che si può
Tra le stelle più lucenti
Ti proteggerò dai falsi sentimenti
Sarà un concerto di colori
Con una musica che suona solo per noi

Dolce suono della chitarra
Trovamela
Entra piano tra le sue braccia
E portala qua
Falle sentire che quando è con me
Niente sarà mai come ruggine
ruggine

Album che contiene ruggine

album la luce del mattino - Simone Spiritola luce del mattino
2014 - Cantautore, Pop Polosud Records
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati