La giovanissima formazione è nata grazie ad un’idea del cantante, nonché chitarrista, JOY (detto “il grillo cantante” per via dei suoi infiniti salti durante la performance dal vivo) ed oltre al “grillo cantante” è formata dal bassista Carmelo, (detto Fridman) il batterista Biagio (“n‘trony”, per via dei suoi ricorrenti sogni ad occhi aperti…), un ragazzo di appena 17 anni con un grosso carico di musicalità, e due strumentisti a fiato, ovvero Gianfranco (a cui è dedicata la canzone “cerebralmente fuso”) e Manuel (16 anni, in arte “lu pirlu”). Dopo i primi concerti nei posti più impensabili (…