Skiantos - Kommessa testo lyric

24/09/2014 - 15:49 Scritto da Skiantos Skiantos 26

TESTO

Corro il sabato mattina
a sbirciar la tua vetrina
tu Kommessa tra la gente
amo te perdutamente

Corro giù dalla collina
per averti più vicina
tu Kommessa, io cliente
c'ho bisogno d'un calmante

Kommessa, troppo bella, mai perplessa
Kommessa, del dettaglio principessa

Con i saldi è molto peggio
non si trova più il parcheggio
sei bellissima e sprezzante
quando ridi tra le piante

Se qualcuno tra i clienti
ti sorride innamorato
come amo il tuo disprezzo
quando vieni giù col prezzo
oh, si col prezzo

Compro roba ogni giorno
cosi' vedi che io torno
ma non resti mai perplessa
se mi perdo nella ressa
e neppure ci fai caso
se ti rompo qualche vaso

Ritornello...

Come amo il tuo culino
lo vorrei sul comodino
come amo le tue mani
le vorrei nei miei pigiami

Sono pieno di dolore
c'ho la mente in ascensore
tu ti sposerai in privato
senza avermi mai guardato

Ritornello...

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Kommessa si trova nell'album Doppia dose uscito nel 1998 per Ala Bianca Group.

Copertina dell'album Doppia dose, di Skiantos
Copertina dell'album Doppia dose, di Skiantos

---
L'articolo Skiantos - Kommessa testo lyric di Skiantos è apparso su Rockit.it il 2014-09-24 15:49:31

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia