Skiantos Pene d'amore Testo Lyrics

Skiantos / Pene d'amore Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Il tramonto scendeva
tra le sue grandi labbra
e la luna copriva
i suoi veri pensieri
mentre il buio ammiccava
dalla finestra sdrucita
minacciando talmente
la sua voglia di vita

Io le dissi amore
lei rispose boh!
Io le chiesi come
lei mi disse ma!
Io parlai di un altro
lei mi disse si
allora guardai in alto
e rimasi lì, rimasi lì, così!

Non per fare il razzista
ma poteva evitare
di scappare col negro
oh! pardon extracomunitario
arrivista, autista, camionista
io posso capire sai
il suo bisogno di amore
ma perché poi fuggire
se ne poteva parlare

Ritornello (come sopra)

Adesso sono depresso
e aspetto senza biglietto
il treno per Rovigo
in gita aziendale per farmi del male
voglio spararmi
un colpo al pisello
vedrai sarà bello
piacerà anche a te, forse

Io le mandai dei fiori
lei non li guardò
poi la invitai fuori
ma lei non si portò
io cambiai discorso
per lei meglio così
allora guardai in alto
e rimasi lì, rimasi lì, così!



Album che contiene Pene d'amore

album Doppia dose - Skiantos
Doppia dose 1999 - Rock, Demenziale Ala Bianca Group

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani