Slow Motion nasce nell'ambito dell'elettronica post-ambient/drone nel 1998, con l'uscita di alcuni lavori autoprodotti. Dopo alcune collaborazioni (7" split w. Ejzenstein Stalker/First summer drone; compilation 13 elements; cd split Sloosfera), nel 2000 esce Bufo alvarius (Pantheistic, 2000), e un anno dopo The days of station wagons (Disasters By Choice, 2001). A maggio 2004 in uscita il nuovo disco Summer of my youth.