Biografia Slow Wave Sleep

Emilio Larocca Conte, chitarrista e compositore Lucano di colonne sonore, crea Slow Wave Sleep nel 2015 per collegare suoni a storie inventate, producendo musica strumentale caratterizzata da un'interpretazione massimalista o esagerata della musica elettronica.

Un cambiamento avviene nel 2018, quando il disco di debutto "L'Ultimo Uomo" viene prodotto in una stanza singola di Berlino. Qui per la prima volta Emilio presta la sua voce a brani lunghi e complessi che combinano dance, rock e musica classica con testi in italiano. Pochi mesi dopo, tornando in Italia, esce il secondo album "Chroma" pubblicato insieme al video musicale di "Elogio della Follia", prodotto grazie a una campagna di crowdfunding. Nello stesso periodo nasce una band per portare SWS live in club e festival indipendenti sparsi in tutta Italia. A febbraio 2019, Emilio, Gilberto, Stella e Gabriele registrano "Spiro nell'Ecosistema", il terzo disco live in studio, con brani vecchi reinterpretati in acustico e qualche inedito, pubblicato un anno dopo insieme ai video di "Fiore di Loto" e "Garuda", quest’ultimo interattivo con tre finali diversi girato dal regista di film horror Maurizio Del Piccolo.

Ma poco prima dell'inizio della pandemia la band si scioglie. Da allora Emilio si è isolato a Trecchina, il suo paesino di origine, per più di un anno, studiando ogni giorno per alzare la qualità delle produzioni. I risultati sono "Natura Morta", una raccolta di remix, e musica inedita che finirà nell'EP "Points", uscito il 27 febbraio, il quinto album "Spiro nell'Egosistema", uscito il 14 luglio, una manciata di singoli e due nuovi volumi di "Hypnagogic".

---
L'articolo Biografia Slow Wave Sleep di Slow Wave Sleep è apparso su Rockit.it il 2021-11-16 10:38:04

IL TUO CARRELLO