Nel settembre 2004 all'interno della band “Sogni Interrotti” nasce, da Morris (Mauro Caimi; Voce & Sassofono) e Vittorio Trovati (Chitarre), l'idea di una nuova visione del Rock nel panorama italiano. Un Rock impressionista quasi psichedelico, fatto di pensieri, suoni, sogni e "Distorsioni Mentali"...racchiusi in un'unica espressione musicale. Un Rock che porta alla riflessione, a confrontarsi con tutto ciò che ci circonda; la dimensione di un reale filtrato dal sogno di poter controllare l'evolversi della realtà stessa; ognuno al proprio destino?