Sottotono - Da dove scrivo testo lyric

TESTO

Figlia del vento come già diceva qualcuno qualcheanno fa/ si tratta del compenso del mio papà/ ma sarà forse un vizio difamiglia/ non avere una dimora che meraviglia/ niente orari/ tutt'altroche abitudinari/ routine non so che cosa sia/ mi dispiace ma il mio team è affibiato più che mai/ cinque folli sotto un tetto che guai/ se vuoimandarmi in crisi chedimi di dove sono/ sguardi indecisi per il mioaccento troppo strano/ vagabondo F.no/ dal sud al nord ho girato più che si può/ e ancora di strada da fare ne ho/ ti ringrazio già da adesso se mi aprirai/ la porta quando busserò zingara più che mai/ in Europaconosciuta col nome di Bhoemien/ SOUTTERAIN.

RIT. E' NELLA MIA CITTA' QUELLO CHE SCRIVO QUELLO PER CUI VIVO YO/PER CHI CERCA IL SUO CAMMINO SARANNO LE SITUAZIONI A SEGNARE IL MIODESTINO.

Lo sai che sono luci a San Siro che illuminano la città/ nella seraMILANO era tempi fa frontiera/ per DON JOE i sogni duravano una notteintera/ yo vivendo ogni momento ascoltando in silenzio/ musica nascevasul cemento e tanti a dargli un senso/ con esperienze proprie yosottoforma di strofe/ è la tua città che parla devi ascoltarla/ nel modo più leale possibile devi conquistarla/ succede così Forse no/ lasciareun posto per un altro che ti tratta meglio sai dove morirò/ ora distante dai luoghi dove sono nato/ ponti sul passato nel presente mi hannoportato viaggio obbligato/ per chi cerca il suo cammino il mio destino/resta nella città per cui vivo e della quyale scrivo/ en yo Milano nonc'è bivio sulla strada trattorie fisse decisero il panorama/ e ful'inoizio della trama.

Il mio destino?!? è che ho dei ricordi vaghi di me da bambino/ edal parco di Via Melacrino/ ad oggi conteggi io i ricordi che ho diREGGIO/ rimpiango parti mancanti del viaggio/ forse è un vantaggio/ maalla fine pretendo una video cassetta in omaggio/ ogni idea sensatagrazie alla Dea bendata/ l' Odissea una passeggiata/ un calabrese chesi trasferisce a VARESE/ paassa da storie concrete a diverse pretese/ben più ampie mete no cede/ decide della sua vita in base a cosa gliaccade/ e quale sia la sua città non sa ma trarrà/ da ogni luogo in cuiandrà/ la stessa forza che ora la mia città mi da/ per NOVARA per l'Area pop! pop!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Da dove scrivo di Sottotono:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Da dove scrivo si trova nell'album Sotto lo stesso effetto uscito nel 1998 per Warner Music.

Copertina dell'album Sotto lo stesso effetto, di Sottotono
Copertina dell'album Sotto lo stesso effetto, di Sottotono

---
L'articolo Sottotono - Da dove scrivo testo lyric di Sottotono è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia