Bio "Starsurfers" è un progetto ancora inedito nato dal sodalizio artistico di tre musicisti provenienti da pregresse e multiformi esperienze nel settore. Sin dai primi incontri iniziati durante l'inverno del 2007, pur seguendo coordinate stilistiche predominanti, la vena creativa della band si delinea nella volontà di non confinarsi nei limiti di un genere particolare e ancora di tracciare un percorso creativo di ampio respiro in costante simbiosi con mezzi espressivi diversi. Già durante le prime sperimentazioni infatti, che avvengono nei locali della PLAYROOM (factory da anni punto di riferimento per un eterogeneo gruppo di creativi), si uniscono lateralmente al progetto altri co-autori, appartenenti al mondo della grafica, dell'illustrazione, della fotografia e del video-making. E' questo uno dei motivi per cui il terzetto, non spinto dall'urgenza di esibirsi dal vivo, continua per circa due anni a rimanere in studio, alternando scrittura di brani a prime incisioni. Da qui la creazione di un archivio composto di una notevole quantità di tracks. Decidono solo nell'autunno del 2008 di selezionarne alcune e di registrare un EP promozionale autoprodotto, in gran parte elaborato presso gli studi della Playroom. Il risultato sono 7 brani di sapore Sinth Rock, conformi a una formula no-bass, ed eseguiti sovra incidendo sintetizzatori, percussioni, chitarre e voci. Si avverte un'alchimia di ritmi surf, rock'n'roll e atmosfere glamour intrise di elettronica Lo-Fi e di una psichedelia calda, anche se non ossessiva. Una tendenza al movimento resa con spunti bizzarri che cercano però costantemente il motivo, svelando così un'anima sostanzialmente pop. Un alternarsi di momenti forti a tracce di velata melanconia. Ci piace pensare a noi stessi come a dei surfisti, costantemente in attesa della grande onda! Il suono è il nostro oceano. Adrenalina pura…in un'altra dimensione! Starsurfers are: Luca Guardiani - lead & backing vocals, electric & acoustic guitars Danilo Di Giulio - synthesizers, keyboards, backing vocals, electronics Alberto La Torre - drums, percussion